NORME e SINTESI TECNICHE

In questa sezione per l'anno corrente vogliamo indicarvi testi, schemi e norme varie da consultare come ausilio per l'esercizio della professione.
Sono gradite e/mail con vostre comunicazioni, per il miglioramento del servizio.

 

ARCHIVIO 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013

prima pagina

Come cambia la bolletta ENEL e GAS per le utenze
Sono stati modificati i criteri per l'emissione delle bollette dei consumi energetici: è stata approvata in sede governativa la cosiddetta "bolletta 2.0" a carattere riepilogativo con ogni consumo indicati in un solo foglio. Anche studi professionali ed aziende sono interessati a queste modifiche. Con il testo integrale del provvedimento e dell' allegato "A" in formato testo (con possibilità di copia-incolla).
Sicurezza: nuovi progetti di norma UNI entrano in potenziale impiego nel 2015
Sono in arrivo nuovi progetti di norma UNI; questi progetti entrano nella fondamentale fase di inchiesta pubblica finale, durante la quale tutti i potenziali interessati hanno la possibilità di esprimere i propri commenti sui contenuti del progetto.
Elenco dei progetti in via approvazione e di alcune nuove proposte.
Benefici prima casa e immobili di lusso: tutto quello che c'è da sapere sulle agevolazioni fiscali
Il D.M. 2 agosto 1969 definisce le caratteristiche per individuare le abitazioni di lusso che sono escluse dall'agevolazione prima casa.
Partendo da questo presupposto normativo, la Corte di Cassazione ha respinto un ricorso presentato dall'Agenzia delle Entrate in merito alla nozione di abitazione di lusso rilevante ai fini della cosiddetta agevolazione prima casa in materia di imposta di registro e di imposte ipocatastali. Dati essenziali per l'interpretazione e riferimenti legislativi.
Apertura nuova attività professionale più vantaggiosa se fatta entro dicembre 2014
Con decorrenza 01/01/2015, il DDL di Stabilità prevede una modifica sostanziale nel regime dei minimi, con delle condizioni peggiorative per chi si avvicina alla libera professione. Il limite per poter accedere al nuovo regime scenderà, infatti, a 15.000 euro con la conseguente esclusione di svariate migliaia di giovani professionisti che troveranno un maggiore ostacolo ad iniziare una nuova attività in Italia (ulteriore incentivo a cercare lavoro all'estero). Inoltre l'aliquota sostitutiva sul reddito aumenterà dall'attuale 5% fino al 15%.
Pensioni professionisti: sì al taglio in deroga al pro rata, lavoratori a progetto in pensione anche senza contributi
La Corte di Cassazione ha ammesso la deroga parziale al calcolo con sistema pro rata da parte delle Casse di Previdenza dei professionisti, anche retroattivamente. Pertanto, i tagli sulle pensioni dei professionisti dal 2007 sono divenuti legittimi.
Una sentenza stabilisce che anche i co.co.pro. possono avere il pensionamento anche senza versamento dei contributi.
Iniziata la riforma del Catasto : modalità operative e struttura delle commissioni
Il Consiglio dei Ministri ha approvato il decreto sulle commissioni censuarie per la riforma del Catasto. Si tratta di 106 organismi che dovranno rivedere i parametri per i valori catastali di circa 62 milioni di immobili, adeguandoli a quelli di mercato ed in attuazione dell’articolo 2, comma 3 , lettera a, della legge 23/2014. Modalità operative, struttura e funzioni delle Commissioni nazionali e locali.
La Legge europea modifica il Testo Unico per la Sicurezza ed i Codice dei contratti
Sulla Gazzetta ufficiale del 10 novembre 2014 è stata pubblicata la Legge europea 2013-bis (Legge 30 ottobre 2014, n. 161 recante "Disposizioni per l'adempimento degli obblighi derivanti dall'appartenenza dell'Italia all'Unione europea"). Allegato il testo integrale della legge (in formato testo) .
Il CNI regola la formazione continua di tutti e la professione degli ingegneri junior
L'obbligo di formazione professionale degli ingegneri, ai sensi del D.P.R. 137/2012, impone ai professionisti il costante aggiornamento della propria competenza professionale, al fine di garantire qualità ed efficienza della prestazione resa. Informazioni sulle modalità di atribuzione punteggio e gestione del timbro degli ingegneri junior.
Istruzioni dal GSE per usare gli incentivi sugli impianti fotovoltaici dal 2015
Il GSE (Gestore dei Servizi Energetici) ha pubblicato le Istruzioni operative riguardanti i meccanismi di rimodulazione delle tariffe incentivanti per gli impianti solari fotovoltaici di potenza nominale incentivata superiore ai 200 kW. Ciò che è successo alla scadenza temporale.
Nuove Norme Tecniche per le Costruzioni: il Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici aggiorna le NTC/2008
Il Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici ha approvato le nuove Norme Tecniche per le Costruzioni, che sostituiranno le NTC del 2008. Il testo scelto, tra i due all'esame, è stato quello più innovativo che, per gli edifici esistenti, richiede un adeguamento antisismico con criteri differenti e meno stringenti rispetto alle nuove costruzioni. Gli standard antisismici sono stati differenziati tra edifici nuovi ed esistenti. Notizie essenziali sullo stato attuale. Con nuove informazioni integrative.
Misure edilizie contenute nel decreto "Sblocca Italia" 2014 e novità sul POS (Point Of Sale)
Con l'approvazione definitiva del decreto Sblocca Italia, sono state introdotte nuove norme, tra cui il Regolamento Edilizio Unico e la gestione dei lavori privati con il CIL. Inoltre per il POS negli studi tecnici c'è stato un ripensamento governativo per l'obbligatorietà anche nei piccoli studi e sanzioni per la non osservanza della legge, con possibili sgravi fiscali per gli adempienti.
Istruzioni per ingegneri che devono recuperare i crediti dalle PA
Il Consiglio Nazionale degli Ingegneri interviene in materia di pagamento dei crediti relativi a somme dovute per somministrazioni, forniture, appalti e prestazioni professionali vantati nei confronti della Pubblica Amministrazione.
Obbligatori aggiornamenti software per la redazione dell' APE e della fatturazione alla P.A.
La fine del 2014 ha visto la necessità di aggiornare come prevede la normativa alcune tra le procedure software più diffuse nello studio tecnico, e cioè: Certificazione energetica; Fatturazione alla PA. I dati necessari da sapere.
Revisionate le norme UNI TS 11300 per la certificazione energetica e il calcolo delle prestazioni energetiche degli edifici
Sono entrate in vigore il giorno stesso della loro pubblicazione le norme UNI/TS 11300-1 e 2 del 2014 relative al calcolo del fabbisogno di energia termica dell’edificio,con l'obiettivo di definire una metodologia di calcolo univoca per la determinazione delle prestazioni energetiche degli edifici. Principali novità,modi operativi.
Novità in edilizia ed appalti introdotte dal Decreto Semplificazioni e nuove funzioni ANAC
E' in vigore la legge di conversione del Decreto Semplificazioni/PA,con:
funzioni dell'ANAC, con l'affidamento di lavori pubblici nei settori ordinari (09/2014),incentivo per dipendenti P.A., centrali di committenza, procedure legali più veloci negli appalti pubblici.
Il CNI si esprime sui parametri professionali per le gare di progettazione
Dopo l'abolizione delle tariffe professionali con il DM Liberalizzazioni , dal 21/12/2013 è in vigore il D.M. 143/2013 per gli importi da porre a base delle gare di progettazione. Il Consiglio nazionale degli ingegneri (CNI) ed il Consiglio nazionale degli architetti (CNAPPC) ha pubblicato un documento contenente chiarimenti per l'applicazione del Decreto Parametri bis.
Ideato il SIRCE per verificare la regolarità del DURC
A posto del DURC, è stato ideato il SIRCE, nell'ambito delle procedure di semplificazione previste dall’articolo 4 del DL 34/2014: garantirà la verifica della regolarità contributiva in tempo reale e con modalità esclusivamente telematica, come gestione della regolarità contributiva informatica in sostituzione del DURC.
VIRUS camuffato da comunicazione dell' Agenzia delle Entrate
Pericolosa la 'e-mail con "Le Linee Guida" sul redditometro dell'Agenzia delle Entrate. Con apposito comunicato l'Agenzia delle Entrate sta' informando tutti i contribuenti che in questo periodo circola una e-mail intitolata "Le Linee Guida" che riporta all'interno il logo delle Entrate.
Novità per l'efficienza energetica e pannelli fotovoltaici nel DM "Competitività" convertito in legge.
In Gazzetta Ufficiale n. 192 del 20 agosto 2014 è stata pubblicata la Legge 11 agosto 2014 n. 116 di conversione del D.L. 24 giugno 2014, n. 91. In sintesi i 4 punto fondamentali innovativi.
Guida alle norme per costruire, permessi e condoni (agosto 2014)
Le attuali norme in Edilizia sono esaminate in queste note secondo quanto risulta nella guida del Consiglio Nazionale del Notariato (studio 893/2013), che illustra legislazione e ultime semplificazioni, in attesa che diventino operative quelle previste nel 2014.
Nuove procedure da seguire per le  varianti in corso d'opera
L'art. 37 dispone che tutte le varianti in corso d'opera siano trasmesse all'ANAC per la valutazione e la trasparenza delle P.A. entro 30 giorni dall'approvazione da parte della stazione appaltante per valutazioni e   provvedimenti. Disponibili il testo integrale del Comunicato ANAC 16 luglio 2014 ed il testo del  D.L. 90/2014 direttamente dalla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana.
Impianti: approfondimento sul libretto per gli impianti di climatizzazione estiva e invernale
Si vuole qui dare un utile prontuario pratico per gli impiantisti che devono provvedere all' emissione del nuovo libretto di impianto previsto dalle norme vigenti. Esame delle principali modifiche, con evidenza di 5 punti critici.
Ambiente: esercitazioni simulate sul SISTRI ed aggiornamento di alcune procedure reali
Il SISTRI consente ora la possibilità di simulare la gestione dei rifiuti prima di procedere effettivamente
nel sito del Ministero dell'Ambiente dedicato al Sistri. Inoltre, aggiornata la guida alle procedure di gestione dei rifiuti portuali: disponibile la "Guida rapida rifiuti portuali (Versione 15/7/2014)" che descrive le procedure relative.
Redazione di APE (Attestato di Prestazione Energetica) in conformità alla normativa vigente
Elenco degli errori più comuni commessi da redattori degli APE e vriscontrati da più enti. Indicazioni per redigere un APE corretto. Schema di APE. Dichiarazioni di indipendenza, dichiarazione sostitutiva, altri chiarimenti.
Modifiche introdotte dal DL 66 e L.89/2014
per la tassazione rendite finanziarie. Disposizioni che possono interessare professionisti ed imprese. Titoli esclusi dalla tassazione, redditi diversi, ecc. Termini di scadenza. esecizio delle facoltà opzionali.
Sperimentazione tariffaria pompe di calore
Dal 1 luglio 2014 l'Autorità ha introdotto la nuova tariffa D1, che potrà essere applicata, a livello sperimentale e su base volontaria, ai soli clienti domestici che riscaldano la propria casa utilizzando esclusivamente pompe di calore elettriche. Si tratta dunque di una tariffa di rete dedicata per ora solo a clienti domestici caratterizzati da alti livelli di efficienza energetica e che risulta più aderente ai costi dei servizi di rete. Dettagli approfonditi.
Atto di conformità degli impianti termici civili: ulteriore proroga per gli impianti esistenti
Il DL 91 del 24/6/4 reca "Disposizioni urgenti per il settore agricolo, la tutela ambientale e l'efficientamento energetico dell'edilizia scolastica e universitaria, il rilancio e lo sviluppo delle imprese, il contenimento dei costi gravanti sulle tariffe elettriche e la definizione immediata di adempimenti derivanti dalla normativa europea". Nuove scadenze, proroga ed altre informazioni. Link alla GU n. 144 del 24 giugno 2014 con i testi integrali.
CASA PASSIVA E CERTIFICAZIONE "Finestra Qualità CasaClima"
Importanza di finestre ed infissi per il contenimento di consumi energetici. Misure quantitative e dati tecnici. Esempio di supporti per finestre rispondenti ai requisiti "Finestra Qualità CasaClima" e caratteristiche tecniche tipiche.
Obbligatoria la fatturazione elettronica alla Pubblica Amministrazione da parte di liberi professionisti ed imprese
Dal 6 giugno 2014 (DM n.55/2013 art.1) il legislatore ha posto l’obbligo per gli operatori economici inclusi professionisti tecnici (ingegneri, geometri, architetti, geologi, periti ecc...) e imprese edili che hanno rapporti economici con la Pubblica Amministrazione Centrale (Ministeri, Agenzie Fiscali, Enti Previdenziali, ... ecc.) di emettere, trasmettere e conservare le fatture in modalità elettronica rispettando le regole e le modalità previste dalla legge.
La Valutazione Impatto Ambientale in edilizia: come funziona dal 2014
La nuova direttiva europea sulla VIA entrata in vigore il 15/5/14 assicura una migliore protezione ambientale e semplifica le regole amministrative esistenti verso una smart regulation della Commissione Europea. Essenzialità, con richiami alle disposizioni più recenti e link di approfondimento.
In vigore dal 01/06/2014 l' obbligo del nuovo Libretto impianti: articoli di legge e dettagli
Dal 1/6/14 gli impianti termici dovranno essere dotati del nuovo Libretto di impianto valido per la climatizzazione con nuovi modelli di rapporto di efficienza energetica per via della pubblicazione, sulla Gazzetta Ufficiale n. 55 del 07 marzo 2014, del DL 10/2/14 "Modelli di libretto di impianto per la climatizzazione e di rapporto di efficienza energetica di cui al decreto del Presidente della Repubblica n. 74/2013". Disponibile la modulistica relativa.
PERICOLI DERIVANTI DA AMIANTO E SICUREZZA. INAIL INSTAURA IL REGISTRO RENAM PER ULTERIORI ANALISI DI RISCHI.
Anche se l'amianto è vietato da molto tempo, continua a rappresentare un pericolo per la salute dei lavoratori: negli edifici costruiti prima del 1990 è ancora presente, con gravi conseguenze possibili. Le sue proprietà chimico-fisiche e meccaniche sono state in passato utilizzate in edilizia nella produzione di canne fumarie, controsoffitti, ecc. Classificazione. Impianti a potenziale contenuto di amianto. Azioni da intraprendere. Registro RENAM promosso da INAIL e suo utilizzo nel settore dei rischi alla salute per esposizione all'amianto.
IUC, IMU, TASI,TARI: struttura e termini di pagamento.
La Legge di Stabilità 2014 ha istituito, a decorrere dal 1° Gennaio 2014, la IUC (Imposta Unica Comunale). Si tratta di una tassa strutturata composta da 3 sottotasse: IMU,TASI,TARI. Chiarimenti su punti essenziali. Termini di pagamenti e casi che si possono presentare tra proprietari ed inquilini.
Cosa si intende per casa passiva in Italia
Una Casa Passiva è un edificio che rimane confortevole in tutte le stagioni senza un impianto attivo di riscaldamento o raffrescamento: si tratta di una innovazione tecnologica ideata da Feist ed Adamson nel periodo 1987/88. La prima sperimentazione risale a Darmstadt (Germania) nel 1991.
Definizione quantitativa di 'casa passiva' , dati fondamentali. Parametri per adeguamento strutturale ai paesi del Mediterraneo.
POS definitivamente obbligatorio per tutti i professionisti dal 30 giugno 2014
Dati della sentenza che ha reso defintiva l'introduzione del POS negli studi tecnici professionali per il pagamento di lavori. Interpretazione legale dell' Ordine degli Avvocati, che può interessare tutti i liberi professionisti, compresi i titolari di studi tecnici professionali.
Sicurezza aziendale: D.Lgs 231/2001, SSL e RLS
Il D.Lgs 231/2001 estende alle persone giuridiche la responsabilità per reati commessi in Italia ed all’estero da persone fisiche che operano per la società.
L’attività della maggior parte delle aziende e, conseguentemente, la loro organizzazione deve necessariamente tenere conto della legislazione ed, in particolare, delle norme previste dalla legge in oggetto. Sistema di Sicurezza dei Lavori e rapporti con OHSAS. RLS ed inoltro nomina ad INAIL.
Modulistica relativa.
UTILIZZO della FIRMA DIGITALE sugli ATTESTATI DI PRESTAZIONE ENERGETICA
Cosa è la firma digitale, formati esistenti. Come avviene la firma elettronica, procedura di rilascio dell' APE. Firma grafometrica, rapporti con i notai. Normative regionali con tavola riassuntiva completa degli obblighi regionali. Indicazioni pratiche per l'emissione dell'attestato telematico.
Cosa si intende per DOMOTICA
I sistemi domotici controllano e gestiscono tutti gli altri impianti presenti nelle abitazioni. Gli aspetti implementativi e funzionali riguardano la progettazione dell’infrastruttura, la realizzazione dell'impianto domotico ed il collaudo finale. Strutture funzionali di un impianto domotico in edilizia. Integrazione negli impianti. Norme di riferimento essenziali.

INAIL emette una guida alla compilazione del DUVRI per i rischi da interferenza
Il DUVRI (Documento Unico di Valutazione dei Rischi Interferenti) è il documento che il datore di lavoro committente ha l’obbligo di redigere in caso di affidamento di lavori, servizi e forniture all’impresa appaltatrice o a lavoratori autonomi (art.26 D.Lgs. 81/2008).
Rischio ROA da sistemi led per illuminazione: procedura online per una corretta valutazione
In linea di principio tali sorgenti, in quanto destinate all'illuminazione dell'ambiente, non dovrebbero mai rappresentare un rischio per i soggetti esposti. Tuttavia, il rapido sviluppo a cui si è assistito in questi ultimi anni nel campo delle tecnologie innovative per l'lluminazione, ed in particolare dei sistemi LED, ha fatto emergere il problema del rischio fotobiologico associato alle emissioni di luce blu potenzialmente lesiva per la retina.
Prevenzione antincendi: nuova "Regola tecnica" per campeggi, villaggi turistici, GPL e zone alpine da aprile 2014
Il Ministero dell'Interno, con il D.M. del 28 febbraio 2014, ha approvato la "Regola tecnica di prevenzione incendi per le strutture turistico - ricettive in aria aperta (campeggi, villaggi turistici, etc.) con capacità ricettiva superiore a 400 persone". Nuove norme anche per impianti GPL e zone alpine.
Obbligatorio il POS per i professionisti dal 30/06/2014.
Dal 26/02/14 è; divenuto legge il decreto 'Milleproroghe', che prevede anche l' obbligo del POS per i professionisti: è stato disciplinato dal DM in vigore dal 26/3/14, dove si rimanda al 30/6/14 l' obbligo di accettare i pagamenti tramite POS. Note, osservazioni, consigli e potenziali sanzioni in cui si potrebbe incorrere.

Lavori: stanziati 2,5 miliardi di euro per sostenere gli investimenti delle P.M.I.
Per le PMI, operanti in tutti i settori produttivi che operino investimenti (anche leasing) in macchinari, impianti, beni strumentali di impresa e attrezzature nuovi di fabbrica ad uso produttivo, in hardware, software e tecnologie digitali. Convenzione nata per attuare la “Nuova Legge Sabatini” tra ABI, CDP ed il Ministero il 14/02/2014.

SISTRI: nuova regolamentazione e disponibilità dei nuovi manuali operativi.
Nuove indicazioni per il SISTRI: alcune disposizioni innovate, altre restano come prima. Casi di proroghe. Nuovi manuali operativi, con possibilità di download. Elenco di FAQ per applicazione del nuovo SISTRI ed indicazioni per quando seguire corsi di formazione.
Operativo il decreto milleproroghe 2014 convertito in legge e pubblicato in Gazzetta Ufficiale
Approvato in via definitiva il decreto 150/2013 “Milleproroghe”, a meno di 48 ore dalla scadenza in data 27 febbraio 2014.
Nessun ulteriore emendamento è stato introdotto rispetto ai precedenti. Norme di interesse per il settore edile e dei lavori per appalti pubblici, bancomat, energie rinnovabili, prevenzione incendi, gestione rifiuti ed altro. Inutili le proteste contro alcune norme introdotte nel decreto.
Possibilità di finanziamenti e prestiti d'onore per architetti ed ingegneri.
Inarcassa mette a disposizione un fondo di garanzia per i giovani iscritti, con possibilità di un prestito d'onore, per via del fatto di non avere ancora redditi sufficienti a superare l'istruttoria effettuata dalle banche, con scadenza dei bandi al 31 marzo 2015.
Sicurezza: classificazione dei controsoffitti per la resistenza al fuoco
Pubblicata dal Dipart. VV.FF. la n. 465 del 16/01/14, con alcuni chiarimenti sulla classificazione dei controsoffitti per la resistenza al fuoco, relativa a: 1)-senza resistenza al fuoco intrinseca; 2)-con resistenza al fuoco intrinseca; 3)-membrane protettive orizzontali
Sicurezza: nuova Direttiva europea sui rischi da esposizione a radiazioni ionizzanti
Pubblicata in G.U. europea (L.13 17/01/14) la Dir.2013/59/EURATOM del 5/12/13 che "stabilisce norme fondamentali di sicurezza relative alla protezione contro i pericoli derivanti dall'esposizione alle radiazioni ionizzanti" abrogante precedenti direttive e norme.
Finanziamenti a fondo perduto INAIL per interventi di messa in sicurezza sul posto di lavoro
Con il bando ISI INAIL 2013, l'INAIL ha finanziato le spese previste dalle aziende per interventi di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. Il contributo per l'anno 2014 è stato innalzato al 65% delle spese sostenute, per un massimo di 130.000 Euro ed un minimo di 5.000 Euro. Il finanziamento sarà ripartito fino ad esaurimento.
Pagamenti con il POS obbligatori per tutti gli studi professionali
L’obbligo di installare il POS come misura addizionale di anti-riciclaggio ed anti-evasione fiscale negli studi professionali è stato introdotto dall’articolo 15 del dl 179/2012 (convertito in legge 221/2012) e sarebbe dovuto entrare in vigore 1° gennaio 2014 ma per la sua concreta applicazione, e le relative sanzioni, si attende l’entrata in vigore del decreto attuativo. Nel frattempo il MISE specifica che a lungo termine tutti devono adottarlo.
Ambiente: autorizzazioni da richiedere per i lavori (AIA - AUA - VAS - VIA )
Autorizzazioni da richiedere nei lavori edilizi ed industriali per l'ambiente. AIA : come da Allegato VIII del D. Lgs. 152/2006 (D.Lgs.152/2006 e segg.) esclusi gli impianti di gestione dei rifiuti; AUA : come da D.P.R. 59/2013.
Loro interazione con VAS e VIA. Ordine logico e metodologico di lavoro.
IUC : con la Legge Stabilità 2014 viene fatta la nuova tassa Imposta Unica Comunale
al posto di TRISE e TUC dal 1/1/2014. Caratteristiche principali. Componenti, corrispondenti a 3 tributi: come si determina, quando si versa, altre disposizioni.
Il fotovoltaico ammesso in categoria D dalla Agenzia delle Entrate
Con la C.M. n. 36/E/2013 l’Agenzia delle Entrate ha fornito delucidazioni utili per il settore del fotovoltaico, per l’accatastamento degli impianti ed i risvolti fiscali e tributari (V Conto Energia). Classificazione catastale: caratteristiche tecniche necessarie. Accatastamento. Valutazione del bene strumentale.
Riqualificazione energetica: soluzioni di isolamento dell’involucro edilizio per edifici esistenti
Le attuali norme di contenimento della spesa energetica impongono varie tipologie di intervento, per il comfort abitativo ed il rispetto normativo.
Il risanamento di edifici esistenti al posto di costruire ex-novo rappresenta una grande opportunità di riqualificazione e lavorativa per le imprese che operano nel settore edile. Le 5 categorie fondamentali per gli interventi di recupero di edifici esistenti. Dettagli e particolari tecnici.
Terre e rocce da scavo: come inoltrare l'autocertificazione per lavori non soggetti a VIA (decreto semplificazioni)
Il Decreto del Fare (D.L. 69/2013) introduce semplificazioni per il riutilizzo di terre e rocce da scavo (art. 41 bis): nelle attività non soggette a VIA o AIA, i materiali di scavo vanno considerati come sottoprodotti e non rifiuti, se ricorrono le condizioni previste.
Viene riportato il testo integrale con cui l' ARPA Puglia ha diramato l'informazione agli utenti interessati, in modo da prenderne atto ed eventualmente valersene per la propria attività.
Modalità di rilascio e contenuti analitici del DURC: impedimenti al rilascio del DURC
Il Ministero del Lavoro (interpellanza n. 33/2013) fornisce chiarisce la corretta individuazione dell’arco temporale di riferimento di non rilascio del DURC in presenza delle cause ostative indicate nella Tabella A di cui al D.M. 24 ottobre 2007 recante “le modalità di rilascio, i contenuti analitici del Documento Unico di Regolarità Contributiva". In pratica, viene chiarito quando inizia l'eventuale impedimento del rilascio del DURC.

Stanziati finanziamenti a fondo perduto per acquisti hardware e software da parte di studi tecnici ed imprese
Sono stati stanziati finanziamenti a fondo perduto per l'acquisto di hardware e software: nel Piano appena approvato dal Consiglio dei Ministri denominato "Destinazione Italia" sono previste misure per favorire la digitalizzazione e la connettività delle piccole e medie imprese.
Con il testo integrale del provvedimento che consente la richiesta dei Voucher necessari per l'acquisto.
Guida rapida all' isolamento in polistirene per risparmio energetico
Note che possono risultare utili a coloro che devono interfacciarsi con progettisti, costruttori e professionisti dell' edilizia che utilizzano prodotti isolanti termici a base di polistirene espandibile. Sintesi sulle materie prime (EPS). Prestazioni di isolamento termico (schede tecniche). Finalizzazione al contenimento energetico.
Emesse le linee guida per l'obbligo dei contratti d'appalto in modalità elettronica
Con circa un anno di ritardo rispetto alla scadenza, la Conferenza unificata del 5/12/13 ha definito lai stipula dei contratti elettronici con apposite Linee Guida. Tipologia di firma elettronica, formati del documento contrattuale ammessi e convenienza di scelta del formato più adatto in base alle esighenze ed alla esperienza degli utenti. Testo completo delle Linee Guida attuali.
Attestato di Prestazione Energetica: APE allegato alle compravendite, registrazione ed imposta di bollo
Nella normativa vigente è stato previsto un obbligo particolarmente oneroso (DL Ecobonus 63/2013) : l' APE deve essere allegato alle vendite, alle locazioni e alle cessioni di immobili a titolo gratuito. In alternativa, il contratto risulta nullo. La norma è stata mitigata ad una sanzione economica.
Inoltre, l'Agenzia delle Entrate (risoluz. 83E) ha chiarito l'obbligo di allegare l'Attestato di Prestazione Energetica ai contratti di locazione, di vendita e donazione e l'obbligo di registrazione dell'atto stesso (con riferimento alle spese di bollo).
Pericoli provocati dall' amianto nelle abitazioni: dove si nasconde, rischi connessi e tecniche di eliminazione
Anche se l'amianto è vietato da molto tempo, continua a rappresentare un pericolo per la salute dei lavoratori. Negli edifici costruiti prima del 1990 è ancora presente, con possibili conseguenze. Chi durante i lavori di ristrutturazione, manutenzione o risanamento di un edificio respira le fibre di amianto disperse nell'aria si espone a un rischio. Indicazioni del SUVA: fasi attuative, video dal titolo "Amianto: come riconoscerlo e intervenire correttamente": illustra praticamente i rischi e quali azioni intraprendere.
Impianti: Messa a norma di macchine, attrezzature e impianti
La sicurezza e la messa in sicurezza sono diventati temi importanti per gli impiantisti per via dei molti infortuni sul lavoro connessi all’uso di macchine ed attrezzature. La legge è stata sempre molto attenta verso la sicurezza delle macchine, soprattutto in questo momento. E' stato osservato che i livelli di sicurezza NON sono assicurati nelle macchine di qualche anno fa, e che ancora per motivi economici sono largamente impiegate. Da qui nasce l’esigenza di un loro adeguamento allo scopo di di renderle più sicure. Analisi del problema, determinazione delle 8 fasi attuative per la messa a norma di macchine, attrezzature ed impianti.
Finanziamenti per investimenti innovativi destinati ad imprese e studi professionali
E' in Gazzetta Ufficiale il DL 29/7/13 del Ministero dello Sviluppo Economico per l'agevolazione di programmi di investimento innovativi, con la finalità di rafforzare la competitività dei sistemi produttivi e lo sviluppo tecnologico in Calabria, Campania, Puglia e Sicilia, con 150 milioni di euro.
Possono beneficiare delle agevolazioni tutte le imprese e fornitori di servizi alle imprese (come studi tecnici e professionali) che alla data di presentazione della domanda rispettano i requisiti elencati nel decreto
.

 

Avvisi automatici: Qualora desideriate essere avvisati con una email dei nuovi argomenti pubblicati in modo da poterli consultare subito, cliccare sulla casella qui accanto e spedire la email che compare cliccando su [Invia] :


prima pagina