TESTI e NORME

ARCHIVIO ANNO 2009

prima pagina

Novità sulla detrazione 55% per riqualificazione energetica edifici
1) detraibili le spese per i portoni di ingresso in alcuni casi; 2) possibilità di prosecuzione del bonus oltre il 2009: il Governo promette disposizioni in merito.
Come comportarsi in caso di ispezioni o controlli in cantiere
L'Ordine degli Ingegneri di Milano ha curato la redazione di un documento dal titolo "NORME DI COMPORTAMENTO DA ADOTTARE NEL CORSO DI UNA ISPEZIONE O CONTROLLO" rivolto a tutte le imprese ed i professionisti con  consigli  sui comportamenti da tenere in caso di ispezioni degli organi di vigilanza.
Breve dispensa conoscitiva sulle tecniche di valutazione ambientale.
Definizioni di VIA, VI, VAS, AIA e concetti fondamentali, con esemplificazioni varie e richiami alle leggi che il professionista deve rispettare e far rispettare.
Pannelli isolanti termo-acustici.
Descrizione di un prodotto di recente ideazione  per edilizia : pannelli isolanti termico-acustici Saint Gobain ISOVER per
cappotto su pareti e solai. Caratteristiche tecniche, prestazioni, istruzioni di massima per il montaggio.
FAQ del Ministero del Lavoro per la sicurezza nei lavori.
Il sito del Ministero del Lavoro mette a disposizione nuove FAQ per organizzare la sicurezza in cantiere e nei lavori. Link al sito del ministero ed informazioni di massima.
Certificati energetici edifici: in esame il regolamento per i requisiti dei certificatori
E' all'esame del Consiglio di Stato la proposta del Decreto del Presidente della Repubblica che stabilisce quali tipi di laurea sono automaticamente validi come requisiti professionali per la professione di certificatore di impianti energetici e quali richiedono corsi specifici.
I LAVORI PRIVATI MULTIPLI RICHIEDONO NOMINA DI UN COORDINATORE
Chiarimenti necessari per capire quando è necessario nominare un coordinatore per la sicurezza e quando no, secondo quanto specificato dall'art. 90 del T.U.S. - Testo Unico della Sicurezza (D.Lgs. 81/2008).
Nuove tecnologie per la professione
Ormai anche nella professione si stanno diffondendo, soprattutto nei computer, dispositivi tecnologici come FULL HD e DVD Blu-Ray. Apprendiamo le nozioni base in modo da interpretare un'offerta di un fornitore e simili.
Certificazione energetica
con il D.P.R. 59 del 02/04/09 molte regioni hanno emanato norme che derogano quanto stabilito a livello nazionale per la certificazione energetica: panoramica nazionale.
Sintesi sui contratti con la pubblica amministrazione
regole base per gli appalti e quadro comparativo sintetico delle varie situazioni.
Norme Tecniche sulle Costruzioni: inizia l'applicazione
chiarimenti ministeriali su applicazione delle NTC: terminato il periodo di transizione, inizia l'applicazione effettiva (CM 05/08/09).
Inquinamento acustico e nuova normativa europea
come regolarsi con le nuove norme per l'inquinamento acustico nel periodo di transizione per l'applicazione della nuova normativa. Casi in cui si ricade nella precedente normativa italiana.
Nuove norme per impianti di ascensori
con il DM n.189 del 17 agosto 2009.
Detrazione 55% anche per immobili non agibili, purché accatastati e riscaldati
L’Agenzia delle Entrate ha emesso la Risoluzione n. 215/E del 12 agosto 2009 in risposta a quesiti rivolti da contribuenti richiedenti la detrazione del 55% in assenza dell' attestato di certificazione energetica.
Attuazione delle Linee Guida per la Certificazione energetica degli edifici
Le "Linee guida nazionali sulla certificazione energetica degli edifici" sono entrate in vigore dal 25 luglio 2009.
Sintesi delle principali disposizioni del provvedimento:
Dal 20 agosto 2009 in vigore le modifiche al DLgs 81/2008 (TUS)
Sono in vigore dal 20 agosto 2009 le modifiche al T.U.S. pubblicate sul supplemento ordinario n. 142 alla Gazzetta Ufficiale n. 180 del 5 agosto 2009 con il Decreto legislativo 3 agosto 2009, n. 106. Lista delle modifiche.
Marmi per pavimentazioni: guida alla selezione
Lista dei principali marmi per pavimentazioni con foto guida per la selezione con i committenti e gli esecutori dei lavori.
Posta elettronica certificata obbligatoria entro 1 anno per i professionisti
La P.E.C. - Posta Elettronica Certificata è un sistema automatico che garantisce sicura una e-mail. La legge n.2 del 28/01/2009 obbliga l'uso della Posta Elettronica Certificata per i Professionisti e le Aziende rispettivamente entro 1 e 3 anni dalla data attuale.
Attuazioni regionali del piano casa
Le Regioni italiane stanno approntando i propri sistemi applicativi del
'piano casa' predisposto dal Governo. Breve riassunto sintetico delle principali caratteristiche dei piani regionali per da avere un confronto di massima a livello nazionale.
Dal 1° luglio obbligatorio il piano di manutenzione delle strutture
Con l'entrata in vigore delle NTC il progetto strutturale esecutivo dovrà obbligatoriamente compre
ndere il "piano di manutenzione della parte strutturale dell'opera". Pertanto il progettista deve farsi carico di redigere questo elaborato addizionale.
Cenni sulla tecnologia geotermica nella climatizzazione
Gli impianti di climatizzazione geotermici si sono sempre fatti più spazio nel mercato italiano. Vengono passati in rassegna i principali aspetti informativi sulla geotermia ed i suoi impieghi tecnologici negli impianti.
Elenco delle principali normative valide per il fotovoltaico
Si vuole qui brevemente dare un quadro normativo sintetico sulle più frequentemente applicate normative nel settore fotovoltaico.
Decreto correttivo del 16/08/2009 sul DLgs 81/2008
È previsto in data 16 agosto il decreto "correttivo" del Testo Unico della Sicurezza (D.Lgs 81/2008) modificato e licenziato dalle Commissioni Competenti di Camera e Senato riunite in seduta congiunta lo scorso 29 giugno.
Pubblicate le Linee Guida per la Certificazione energetica degli edifici
Sulla Gazzetta Ufficiale n. 158 del 10 luglio 2009 è stato pubblicato il DM del 26 giugno 2009 "Linee guida nazionali per la certificazione energetica degli edifici" che inquadra con le procedure applicative la certificazione energetica degli edifici. Il nuovo Decreto è l'attuazione dell'articolo 6, comma 9 e dell'articolo 5, comma 1 del Dlgs 192/2005.
Attuazione delle Linee Guida per la Certificazione energetica degli edifici
Le principali disposizioni del provvedimento riguardano: l' Attestato di Certificazione Energetica; i metodi di calcolo riconosciuti; i soggetti abilitati alla certificazione.
Detrazione 55%: certificati caldaia senza certificazione energetica
Per la sostituzione della caldaia, non serve più l'attestato di certiificazione energetica, ma rimangono degli obblighi derivanti dalle Linee Guida nazionali per la Certificazione Energetica in edilizia,
In vigore le NTC
Sono in vigore dal 1° luglio 2009 le N.T.C. (Norme Tecniche per le Costruzioni) di cui al DM 14 gennaio 2008. Pertanto, il DM 14 gennaio 2008 è l'unica normativa di riferimento per la progettazione, insieme alle istruzioni applicative emanate con la Circolare Ministeriale n. 617 del 2 febbraio 2009.
Inquinamento acustico regolato dal D.P.C.M. 5.12.1997
Sul Supplemento Ordinario n. 110 alla Gazzetta Ufficiale n. 161 del 14 luglio 2009 è stata pubblicata la Legge 7 luglio 2009, n. 88 "Disposizioni per l'adempimento di obblighi derivanti dall'appartenenza dell'Italia alle Comunità europee - Legge comunitaria 2008". La nuova Legge, che entrerà in vigore il 29 luglio 2009, all'art. 11 delega al Governo il riordino della disciplina in materia di
inquinamento acustico.
Proroga al 31/12/2010 per la prevenzione incendi
In data 3 luglio e 1 luglio 2009 la Direzione Centrale per la Prevenzione e la Sicurezza Tecnica - Area III Prevenzione Incendi dei Vig
ili del fuoco ha emanato la nota n.7349 del 3 luglio 2009 - decr. legge 1 luglio 2009 n.78, art.23, comma 9 inerente la proroga del termine di adeguamento per alberghi e costruzioni similari.
ATTUAZIONE DELLE NORME SUL RENDIMENTO ENERGETICO IN EDILIZIA
Sulla Gazzetta Ufficiale n. 132 del 10 giugno 2009 è stato pubblicato il D.P.R. 2 aprile 2009 , n. 59 recante le norme di attuazione dell'articolo 4, comma 1, lettere a e b, del decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 192, e successive modificazioni, concernente attuazione della direttiva 2002/91/ce sul rendimento energetico in edilizia.
ALTRO PROVVEDIMENTO STRAORDINARIO PER L'ADEGUAMENTO DEI COSTI
Per fronteggiare rilevanti aumenti di prezzo di alcuni materiali da costruzione verificatisi durante il 2008 il Governo aveva emanato il D.L. 23 ottobre 2008 n. 162 che operava in deroga a quanto previsto dall' articolo 133 del regolamento vigente.
PIANO CASA: STATO ATTUALE
È ormai noto che il Governo, con l'obiettivo di risollevare il settore edilizio e, più in generale, l'economia, aveva elaborato un insieme di misure definito
Piano Casa, che si componeva essenzialmente di un Decreto ed un disegno di legge successivo.
T.U.S. IN VIGORE INTEGRALMENTE DAL 16 MAGGIO: PREVISTE INTEGRAZIONI IN ESTATE.
Dopo il parere negativo espresso a maggioranza dalla Conferenza Stato Regione sulle modifiche al Testo Unico della Sicurezza (D.Lgs. 81/2008), il Governo ha provveduto a rielaborare lo schema di decreto tenendo conto delle proposte formulate.
DISPONIBILE IL MODELLO DI COMUNICAZIONE ALL' AGENZIA DELLE ENTRATE PER LA DETRAZIONE DEL 55%
Con oltre due mesi di ritardo l'Agenzia delle Entrate ha finalmente pubblicato il modello per l'invio della comunicazione relativa alla detrazione del 55% delle spese per la riqualificazione energetica degli edifici, per comunicare le spese sostenute.
PARTITI I CANTIERI DEL PIANO C.A.S.E.
Hanno preso il via l'8 giugno i lavori per la realizzazione dei complessi residenziali previsti nel piano C.A.S.E. – Complessi Antisismici Sostenibili ed Ecocompatibili.
BOLLO SULLA RELAZIONE DI CALCOLO STRUTTURALE
Il D.P.R. 6 giugno 2001, n. 380 dispone che la relazione di calcolo sia prodotta in bollo. Interpretazione dell' Agenzia delle Entrate.
IL SISMA IN ABRUZZO MODIFICA IL PIANOCASA E L'ENTRATA IN VIGORE DELLE NTC 2008
I drammatici eventi succeduti al sisma in Abruzzo hanno contribuito a ridefinire il 'pianocasa' governativo.
Anche l'entrata in vigore delle Norme Tecniche per le Costruzioni, prima rimandata al 30/06/2010 sembra essere anticipata di un anno rispeto al termine precedentemente stabilito.
Cessione immobili: applicazione detrazione del 36%
L'Agenzia delle Entrate con la Risoluzione n. 77 del 24 marzo 2009 fornisce tutti i chiarimenti sul trasferimento del diritto di detrazione residua in caso di cessione dell'immobile o di una sua quota
Obbligo di cartelli e postazioni visibili per gli autovelox
La Corte di Cassazione, Seconda Sezione Penale, con la sentenza n. 11131 del 13 marzo 2009, ha ribadito l'
obbligo di segnalare le postazioni Autovelox (fisse e mobili) per la verifica del rispetto dei limiti delle velocità delle automobili. Informazioni utili.
LISTA DI FASI DI LAVORO PER IL PIANO DI SICUREZZA
Lista di spunta per il controllo di un PSC, per:
parti del cantiere oggetto di analisi specifica; individuazione, analisi e valutazione dei rischi; misure di prevenzione e protezione; gestione dell'emergenza.
Il progetto illuminotecnico e le lampade a LED
Richiami base di illuminotecnica ed informazioni sulle nuove lampade a LED per illuminazione d'ambiente.
Lista degli elaborati tecnici soggetti a imposta di bollo
Elenco dei documenti da produrre in bollo e casi in cui è necessario, suddivisi in fasce
APPROVAZIONE DEFINITIVA PER LA DETRAZIONE 55%
E' stata approvata in via definitiva dalla Camera la legge di conversione del Decreto anticrisi. La detrazione del 55% per la riqualificazione energetica degli edifici si articola in quattro punti fondamentali. Problemi per la modulistica.
SLITTANO TERMINI INAIL, SICUREZZA CANTIERI E SERVIZI IN RETE
E' stato pubblicato sulla G.U. n. 304 del 31 dicembre 2008 il il D.L. 207 chiamato anche “Milleproroghe 2009”, il cui testo prevede come importanti variazioni alla normativa vigente al
comma 1 dell’art. 32 , lo slittamento al 16 maggio 2009 di alcune scadenze particolari.
NUOVI DISPOSITIVI ANTICADUTE IN EDILIZIA
Nuovo dispositivo che permette di lavoirare in sicurezza e senza ponteggio in parecchi lavori in elevazione minimizzando il rischio di caduta dall’alto e altri gravi infortuni connessi all' attività lavorativa. In questi casi lspesso è possibile evitare di ricorrere a ponteggi.
BIOGAS DA RIFIUTI SOLIDI URBANI: TECNOLOGIA - APPLICAZIONI - UTILIZZO
Sintesi degli argomenti basilari da conoscere su un tema di grande attualità, in relazione sia a esigenze di smaltimento dei rifiuti che di produzione di energia da fonti rinnovabili: basi sulla produzione di biogas da rifiuti solidi organici urbani (FORSU) e biomasse.
LA VALUTAZIONE DEI RISCHI DELLA SICUREZZA SLITTA AL 30/06/2009
Slitta al 30 giugno 2009 l'obbligo, previsto dall'art. 17 del D.Lgs. 81/2008, di redigere il D.V.R. , che sarebbe dovuto entrato in vigore in data 1° gennaio 2009.
DISPOSIZIONI FISCALI DI INTERESSE EDILIZIO
Disposizioni recenti in materia di IVA, IRES, IRAP e ICI emanate tra novembre e dicembre 2008.
DETRAZIONE 55% SUGLI IMPIANTI: DUE CASI PARTICOLARI
Come deve avvenire la detrazione del 55% nei casi di pompe di calore e portoni di ingresso a vetri.
CERTIFICAZIONE ENERGETICA EDIFICI
Traccia per la redazione della certificazione energetica ed informazioni sull' iter della legge 133/2008. FAEP, CD, FEN, ecc.
RECUPERO ARCHITETTURE RURALI
Direttiva per il recupero di strutture rurali che rivestano caratteri distintivi per architettura (precedente   decreto MiBAC del 6 ottobre 2005) per  la  
conservazione  degli  elementi  tradizionali  e architettonico - ambientali diedifici  o  fabbricati  rurali, presenti  sul  territorio nazionale, realizzati   tra   il 
XIII ed  il  XIX  secolo. Completo di bando di adesione per la richiesta di contributo per i lavori.
PROSEGUE L' ITER DEL DL 162 SUL CAROPREZZI
La Commissione Lavori Pubblici del Senato delibera in merito al ddl di conversione del decreto legge 162/2008 in materia di adeguamento dei prezzi di materiali da costruzione (compensazioni alle imprese in caso di aumenti superiori all’8% dei prezzi dei materiali impiegati nei lavori eseguiti e contabilizzati nel 2008).
MODIFICHE AL DL 185 PER LA DETRAZIONE DEL 55%
Il DL 185/2008 prevede un bonus fiscale del 55% collegato alle ristrutturazioni edilizie, che dovrebbe scendere a quota 40-45 % a causa della limitatezza delle risorse economiche disponibili per il governo. Sembra che alla Camera la maggioranza sia decisa a revocare la soppressione integrale con effetto retroattivo dell' agevolazione.
VANTAGGI E SVANTAGGI DELL'ENERGIA SOLARE FOTOVOLTAICA
Sintesi tecnico/amministrativa sul settore fotovoltaico, con informazioni aggiornate per l' applicazione dell'IVA al 10% (risoluzione 61E dell'agenzia delle Entrate).
ELEMENTI DA RISPETTARE IN UN PSC
Il PSC è il piano di sicurezza e di coordinamento redatto dal coordinatore per i cantieri edili in cui operano più imprese, ai sensi del D.Lgs. n. 81/2008, nuovo Testo Unico Sicurezza sul Lavoro (
T.U.S.L.) che ha abrogato i precedenti D.Lgs. n. 626/1994 e D.Lgs. n. 494/1996 integrandoli e superandoli.
Con il nuovo decreto di riforma, già in vigore dal 15 maggio 2008, i contenuti del PSC sono definiti in modo obbligatorio dall'Allegato XV del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, che riportiamo qui in lista di spunta per il controllo finale di un qualsiasi PSC come utilità di cantiere.
NUOVE TECNICHE PER I SOLAI
Sono state messe a punto tecniche per la messa a punto di solai in modo da mimimizzare il peso, velocizzare i tempi di posa e semplificare le operazioni di posa. Una di queste tecniche è costituita dalla soluzione Speedy (Polielit di Treviso) in cui l' innovazione apportata consiste essenzialmente nell' utilizzo dell' EPS Autoestinguente in classe 1 (Euroclasse E), che garantisce per un periodo illimitato i solai stessi.
SICUREZZA: IL DLgs 81/2008 IMPONE IL DUVRI TRA I DOCUMENTI
Il rapporto di outsourcing con cui si subappalta una parte dei lavori ad altre aziende cooperanti come committente prevede nuovi obblighi dal punto di vista della sicurezza.
DISPOSIZIONI URGENTI PER LA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA
Viene riportato in testo integrale la delibera 1/10/2008 della Autorità per l'Energia Elettrica ed il Gas
.
NUOVI MASSELLI MULTISTRATO PER PAVIMENTAZIONI DRENANTI
Descrizione sintetica di una novita' edilizia con dettagli tecnici e riferimenti per avere dati piu' approfonditi.
T.U. S. : VARIAZIONI RISPETTO ALLA 626 ED ALLA 494
Il T.U.S. - Testo Unico della Sicurezza (D.Lgs. 81/2008), in vigore dal 15 maggio 2008, ha abrogato la legge
626 mantenendo inalterato l'obbligo di redazione del D.V.R.
STATO DEL PIANO CASA PREDISPOSTO DAL GOVERNO
L’ultima bozza del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 24 ottobre 2008, discussa dalla Commissione Ambiente della Camera dei Deputati.
PROSEGUE IL CONFRONTO SULLA QUALITA' ARCHITETTONICA
In luglio 2008 il C.d.M. ha approvato un disegno di legge quadro sulla qualità architetto nica su proposta del ministro Bondi. Risultati della prima inchiesta.
CONSEGUENZE DELLA LEGGE SUGLI ATTI SENZA CERTIFICATO ENERGETICO
Con la legge 133/2008 e' stato abolito l’obbligo di allegare l’attestato di certificazione energetica. Conseguenze e problematiche che si possono porre.
PROVVEDIMENTO STRAORDINARIO PER L'AUMENTO DEI COSTI DEI MATERIALI DA COSTRUZIONE NEL 2008
Per fronteggiare rilevanti aumenti di prezzo di alcuni materiali da costruzione verificatisi durante il 2008 il Governo ha emanato il
D.L. 23 ottobre 2008, n. 162 che opera in deroga a quanto previsto dal citato articolo 133.
Il testo del D.L. 162 puo' essere letto scaricandolo dal link esistente nella rubrica
Utilita' di questo sito.
L'AGENZIA DEL TERRITORIO RILASCIA LA NUOVA VERSIONE DEL SOFTWARE PREGEO
L'Agenzia del Territorio ha reso disponibile la nuova versione 10 del software
PREGEO (PREtrattamento atti GEOmetrici), procedura per la predisposizione da parte dei tecnici liberi professionisti degli atti di aggiornamento geometrico del Catasto Terreni. Presente il link per il download della procedura.
MOLTE NORMATIVE RECENTI NEL SETTORE ENERGETICO
Molta attivita' normativa nel settore energetico, dove l' autorita' per l' energia elettrica ed il gas ha emesso svariate delibere in merito alla erogazione di energia. Riportiamo in sintesi i dati salienti delle principali, con i riferimenti per rintracciarle sulla Gazzetta Ufficiale:
DIGITALE TERRESTRE: DATE DI SWITCH OFF PER TUTTE LE ZONE ITALIANE
Il MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO ha definito l'introduzione della televisione digitale terrestre con il DECRETO 10 settembre 2008 . Fonte: Gazzetta Ufficiale.
NUOVO PROCEDIMENTO PER L' APPROVAZIONE DEL REGOLAMENTO LAVORI PUBBLICI
Il Governo, nella persona del ministro Matteoli ha dichiarato che "Il testo è stato adeguato al parere reso dal Consiglio di Stato, alle osservazioni della Corte dei Conti ed alle disposizioni introdotte dal recente terzo correttivo al codice dei contratti pubblici: e' in previsione l' approvazione definitiva del Regolamento per gennaio 2009.
PROROGATE AL 2011 AGEVOLAZIONI FISCALI PER RISTRUTTURAZIONI
E' stata prevista la proroga delle agevolazioni fiscali per interventi di ristrutturazione edile nel testo della legge finanziaria 2009, mediante un prolungamento dei termini fino al dicembre 2011.
ASSEGNAZIONE DELLE BANDE DI FREQUENZA GMS ED UMTS
Nel settore delle Telecomunicazioni, il governo ha inteso regolamentare l'accesso alle bande di frequenza usate per comunicazioni telefoniche cellulari con le procedure per l'assegnazione e l'utilizzo delle bande a 900 e 2100 MHz da parte dei sistemi di comunicazione elettronica. Elenco dei gestori e delle frequenze assegnate e da assegnare.
AGGIORNATO IL CODICE DEGLI APPALTI CON IL D.L. 151
In data 2 ottobre 2008 è stato pubblicato sul supplemento ordinario n. 227 alla Gazzetta Ufficiale n. 231 il D.L. 151 dell’11/09/2008 relativo al terzo correttivo del Codice degli Appalti.
IL MINISTERO REGOLA IL DIGITALE TERRESTRE
Nel settore Telecomunicazioni, il Ministero ha definito l'introduzione della televisione digitale terrestre con il D.M. 10/9/08 con il calendario per il passaggio definitivo alla trasmissione televisiva digitale terrestre, con l'indicazione delle aree territoriali interessate e delle rispettive scadenze (GU n. 238 del 10-10-2008) .
MATERIALI DI RISULTA: BANDO PER TOSCANA - UMBRIA - MARCHE
Bando rivolto alla gestione e recupero di rifiuti inerti e macerie edilizie (“Filiera RI-inerte”) per l'area 3 (Toscana, Umbria, Marche) con scadenza 31 dicembre 2008. In attuazione di quanto previsto ed a copertura dell’investimento per la realizzazione dell’iniziativa, sarà possibile utilizzare uno specifico finanziamento. Le aziende ed operatori del settore edile-stradale e/o movimento terra possono trovare i formulari relativi.
CONTRIBUTI PER IL FOTOVOLTAICO IN SARDEGNA
Sono sempre di più le regioni italiane in cui è possibile avere agevolazioni nel settore dell'energia fotovoltaica. E' già attivo in Sardegna dal 25 luglio 2008 il bando
SICUREZZA: NORME ANTIDROGA E IDENTIFICATIVE NEI CANTIERI
Sono state emanate sulla G.U. le procedure per il controllo antidroga nei cantieri, obbligatorio per i conducenti di macchine di movimento terra (escavatori, bobcat, ecc.) mediante il provvedimento del 18/09/2008.
IMPIANTI FOTOVOLTAICI PRIVATI GRATUITI IN UMBRIA
In Umbria un pool di aziende ha attivato il progetto "Mille tetti solari" per fornire senza costi a 1.000 privati un impianto fotovoltaico da 3 kW senza costi.
NORMATIVE RECENTI EMANATE NEL SETTORE TRASPORTI
Elenco di normative emanate nel periodo 23 luglio 2008 / 22 settembre 2008, con i riferimenti essenziali per il reperimento e la consultazione successiva.
NORMATIVE RECENTI EMANATE NEL SETTORE AMBIENTE E PREVENZIONE INCENDI
Elenco di normative emanate nel periodo 28 luglio 2008 / 9 settembre 2008, con i riferimenti essenziali per il reperimento e la consultazione successiva.
LE NORMATIVE SUGLI IMPIANTI: SINTESI
La legge 129 del 02/08/2008 ha prolungato i termini di presentazione della richiesta di detrazione del 55% in base alla denuncia dei redditi.
L' AMIANTO IN EDILIZIA
E' noto che l' amianto ( o asbesto) e' un materiale usato molto in passato in ambito edilizio, particolarmente come materiale ininfiammabile. Sono sintetizzate le sue caratteristiche fisiche e le principali normative che lo riguardano.
PRECISAZIONI SUGLI ATTI DI COMPRAVENDITA SENZA ALLEGATI ENERGETICI
A seguito di richieste, si provvede a fornire ulteriori delucidazioni sul disegno di legge relativo a disposizioni urgenti per lo sviluppo economico, la semplificazione, la competitività, la stabilizzazione della finanza pubblica e la
perequazione tributaria. In certi casi può convenire la richiesta o la ricerca del certificato energetico.
ALLEGATI ENERGETICI NELLA COMPRAVENDITA EDIFICI
Sulla Gazzetta Ufficiale n.195 del 21 agosto 2008 è stata pubblicata la legge n.133 del 6 agosto 2008: “Conversione in legge, con modificazioni, del decreto legge 25 giugno 2008, n. 112, recante disposizioni urgenti per lo sviluppo economico, la semplificazione, la competitività, la stabilizzazione della finanza pubblica e la perequazione tributaria”.
Elenco delle regioni in cui possono verificarsi casi particolari.
DETRAZIONE DEL 55% : PROROGATI I TERMINI
La legge 129 del 02/08/2008 ha prolungato i termini di presentazione della richiesta di detrazione del 55% in base alla denuncia dei redditi.
NOVITA' LEGISLATIVE NEL SETTORE IMMOBILIARE
Sono di recente emanazione normative riguardanti la gara unica d'appalto, gli acquisti di immobili senza certificati energetici, il "Piano Casa" ed i dati catastali degli immobili.
LIGURIA ED EMILIA ROMAGNA DEFINISCONO I CRITERI PER LA CERTIFICAZIONE ENERGETICA
La Regione Liguria si è espressa ai sensi della certificazione energetica degli edifici, definendola sul Bollettino Ufficiale n. 27 del 2.07.2008: la Regione Emilia Romagna ha definito con la Delibera 7 luglio 2008, n. 1050.
EMANATE INFORMATIVE E NORMATIVE RELATIVE ALLA SICUREZZA
Sul fronte della sicurezza, c'è stato un notevole lavoro sia informativo che normativo in questo periodo tra INAIL e ministeri. Sintesi della normativa emessa fino a luglio 2008.
ULTIME NORME EMANATE IN MATERIA DI TRASPORTI
La sintesi dei decreti emanti in merito tra aprile e giugno 2008
ARBITRATI POSSIBILI NEI LAVORI PUBBLICI
Il decreto-legge 113/2008 "Proroga di termini previsti da disposizioni legislative", pubblicato sulla G.U. n. 151 del 30.6.2008, ed in vigore dalla medesima data, contiene disposizioni di interesse per il settore edile.
DETRAZIONE del 55% SUGLI IMPIANTI: LIMITAZIONI
Sono state rese note alcune precisazioni dell'Agenzia delle Entrate sulla sua applicabilità alle spese sostenute per pannelli solari. Si tratta di disposizioni che limitano l'accesso alla detrazione degli impianti di SOLAR COOLING e di impianti radianti a pavimento.
IN VIGORE I BONUS VOLUMETRICI per l'efficienza energetica degli edifici.
Il D.Lgs n. 115/2008 "Attuazione della direttiva 2006/32/CE relativa all'efficienza degli usi finali dell'energia e i servizi energetici e abrogazione della direttiva 93/76/CEE" è stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale n. 154 del 3/07/2008.
L'art. 11 del provvedimento prevede incentivi "urbanistici" per gli edifici (di nuova costruzione o esistenti) più efficienti dal punto di vista energetico.
BONUS VOLUMETRICI PER LE COIBENTAZIONI sul DECRETO PER L'EFFICIENZA ENERGETICA
Il Consiglio dei Ministri ha approvato in via definitiva il decreto sull'efficienza energetica che recepisce la Direttiva europea 2006/32/CE, in base alla quale l'Italia dovrà ridurre i consumi energetici del 10% entro il 2016.
Il provvedimento approvato include alcune novità di rilievo per il settore edile: L'art. 11 prevede incentivi "urbanistici" per gli edifici (di nuova costruzione o esistenti) più efficienti dal punto di vista energetico come volumetria.
Norme tecniche per le costruzioni: SI al capitolo sul legno
Con un DM del 6 maggio 2008, il Ministero delle Infrastrutture ha approvato le disposizioni sui materiali e prodotti a base di legno contenute nelle Norme Tecniche per le Costruzioni di cui al DM 14 gennaio 2008, sospesi dal dicembre 2007 (contiene testo integrale del decreto).
Qualità architettonica: approvato in via preliminare il ddl
Venerdì 11 luglio il Consiglio dei Ministri ha approvato in via preliminare, su proposta del ministro per i Beni e le attività culturali Bondi, un disegno di legge quadro sulla qualità architettonica.
IMPIANTI FOTOVOLTAICI: INCENTIVO SI, DETRAZIONE NO
La risoluzione dell'Agenzia delle Entrate n.207/E del 20/05/2008 ha chiarito che l'installazione di un impianto fotovoltaico, finalizzato alla produzione di energia elettrica, non è da considerarsi nella detrazione del 55% prevista per gli interventi di risparmio energetico.
NOVITA' SUL CONTO ENERGIA PER IL SOLARE TERMODINAMICO
E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il DM 11/04/2008 che regolamenta la possibilità di incentivare la produzione di energia elettrica da fonte solare, avvalendosi di un impianto solare termodinamico.
Sono elencati
i requisiti che gli impianti solari termodinamici devono rispettare secondo il recente decreto per accedere al conto energia.
PUNTUALIZZAZIONI SUL TUS E LA LEGGE 494 PER LA SICUREZZA NEI CANTIERI
Per le attività svolte nei cantieri, cosa cambia sostanzialmente rispetto alla legge 494 in vigore precedentemente alla emanazione del T.U.S. dalla attuale formulazione dell' art.89 del
Testo Unico Sicurezza.
NUOVE REGOLE ENERGETICHE PER I PICCOLI IMPIANTI DI PRODUZIONE
L' Autorità per l'energia elettrica e il gas (AEEG) ha emesso nuove regole per l'energia prodotta in proprio con piccoli impianti tramite Il Testo integrato dello scambio sul posto (TISP) .
NUOVI CONTROLLI DEGLI IMPIANTI TERMICI NELLA REGIONE MARCHE
La Regione Marche ha emanato la LR n.09 del 27/05/2008 con la quale introduce delle disposizioni in materia di controllo degli impianti termici degli edifici .
SPECIFICHE UNI PER FABBISOGNO ENERGETICO EDIFICI
Sono state emanate le specifiche tecniche UNI/TS 11300 per la determinazione del fabbisogno di energia dell'edificio.
CANCELLATA LA NORMA CHE VIETAVA AI PROFESSIONISTI LA RISCOSSIONE PER CONTANTI
Il DL 112/2008 contiene disposizioni per la semplificazione di pagamenti / riscossioni che consentono la riscossione per contanti ai professionisti.
Decreto attuativo della detrazione del 55% sugli impianti
Emanato il decreto attuativo sulle nuove norme che consentono la detrazione del 55% per gli impianti di produzione energetica.
Collegamento tra D.U.R.C. e sicurezza sul lavoro
Cosa bisognerebbe sapere in base alla nuova normativa su come il D.U.R.C. possa influire sulla sicurezza e viceversa, ed i riferimenti sul D.U.R.C. stesso da conoscere da parte del tecnico.
NOVITA' SUL CONTO ENERGIA PER IL SOLARE TERMODINAMICO
E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il DM 11/04/2008 che regolamenta la possibilità di incentivare produzione di energia elettrica dal solare. Sono indicati i requisiti che gli impianti solari termodinamici devono rispettare e le tariffe incentivanti.
Il Consiglio Nazionale dei Geologi impugna le Norme Tecniche 2008
Secondo il consiglio, le recenti NTC non prevedono un adeguato contributo dallo studio idro-geologico che dovrebbe essere effettuato prima del progetto, limitando pertanto le possibilità strutturali del progettista.
Calcolo degli edifici in muratura in zona sismica: consigli
Indicazioni per eseguire il calcolo di murature secondo le norme attualmente in vigore e recensione di un kit libro + software utile per risolvere il problema a costi contenuti.
Come la sicurezza incide sulle figure del progettista e del direttore lavori
L'entrata in vigore del decreto sulla sicurezza impone sia al progettista che al direttore dei lavori responsabilità specifiche collegate ai lavori ed al cantiere, sia durante la fase di progettazione che di esecuzione lavori.
Possibile la detrazione del 55% per coperture e pavimenti
Emanate le nuove norme che estendono la detrazione del 55% anche alle coperture e pavimenti.
Reso obbligatorio l'esame per il coordinatore della Sicurezza
Reso obbligatorio sia corso che esame conclusivo per i nuovi coordinatori della Sicurezza, che assumono tale qualifica a partire dalla corrente data. Rimangono validi i titoli acquisiti in precedenza con la sola frequenza del corso, ma in seguito sarà obbligatorio il corso di aggiornamento.
Disciplinato il debito condominiale verso terzi
La Cassazione emana disposizioni in merito alla responsabilità dei debiti verso terzi per i condomini di un condominio. L'impresa potrà rivalersi su un singolo condomine solo per la parte di sua competenza millesimale.
Nuovo regime per l'uso del gas come fonte energetica
Enti ed Autorità energetica competenti emettono nuove disposizioni sia per il trasporto che per la gestione di gas usato come fonte energetica negli impianti.
Nuovo regime per le Norme Tecniche
Come già esaminato in precedenza, e' stata approvata dal Senato la legge di conversione del decreto Milleproroghe di dicembre 2007, che stabilisce la proroga di termini previsti da disposizioni legislative e disposizioni urgenti in materia finanziaria.
NOVITA' NORMATIVE PER GLI IMPIANTI
Nel settore impiantistico, molte sono le novità legislative di cui il tecnico dovrà tenere conto per le progettazioni e le direzioni lavori nel corrente anno, in particolare per
:
Impianti in edifici; Sicurezza; Prevenzione incendi; Energia; Isolamento acustico.
AGGIORNAMENTO DEI CANONI DI LOCAZIONE DEGLI IMMOBILI
Per l'adeguamento dei canoni di locazione degli immobili ad uso abitativo e non, il riferimento è dato dall'indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai ed impiegati.
PROROGATO AL 30/06/2009 IL REGIME TRANSITORIO PER LE COSTRUZIONI
Notizie aggiornate al 27/02/2008 sullo stato della proroga sui metodi di calcolo delle costruzioni, come definito dal decreto "Milleproroghe" di dicembre 2007.
MODIFICHE ANCHE PER LA SICUREZZA DEGLI IMPIANTI
L'articolo 29-bis del DDL 31/12/2007, n. 248 prevede la proroga al 31 marzo 2008 dell'entrata in vigore del testo relativo alla sicurezza degli impianti. Sospese fino al 31 marzo 2008 le norme sulla sicurezza degli impianti all'interno degli edifici.
DAL 1° GENNAIO 2009 OBBLIGATORIA L'INSTALLAZIONE DI PANNELLI FOTOVOLTAICI
La legge Finanziaria 2008 ha prorogato fino al 31/12/2010 le detrazioni fatte dalla Finanziaria 2007 per la riqualificazione energetica degli edifici, con alcune disposizioni notevoli.
Aggiornamenti sulla entrata in vigore delle norme tecniche per le costruzioni
L'entrata in vigore delle nuove norme tecniche, prevista trenta giorni dopo la pubblicazione, avverrà il prossimo 5 marzo: il Consiglio Superiore dei LLPP rendera' disponibile per quella data la relativa circolare esplicativa .
Informazioni sui problemi relativi al periodo compreso tra il 31 dicembre 2007 ed il 5 marzo 2008.
Regime transitorio delle norme tecniche per le costruzioni
Notizie aggiornate al 25/01/2008 sullo stato della proroga di 18 mesi prevista dal decreto "Milleproroghe" di dicembre 2007.
Nuove norme tecniche per le costruzioni edilizie
Nuove 'Norme Tecniche per le Costruzioni' concordate tra Stato, Regioni ed Enti locali. L'intesa prevede anche un ulteriore nuovo periodo transitorio di 18 mesi inserito nel DL "Milleproroghe", di fine anno per l'applicazione delle norme previste dall' Ordinanza 3274/2003.
Riclassificate le soglie di rilevanza europea per lavori edilizi
In base all'importo del contratto di appalto pubblico, l'appalto stesso viene classificato di importanza nazionale od europea. I nuovi valori delle soglie trovano diretta applicazione SUBITO anche in Italia senza altri provvedimenti.
Documentazione da allestire per richiedere la detrazione del 55 % sugli impianti: sintesi e costi indicativi
Breve sintesi sui documenti da allestire per la richiesta della detrazione ed esempio di stampato per impianti fotovoltaici.
Il Ministero chiarisce l'affidamento di incarichi di progettazione
Affidamento incarichi direzione lavori per ingegneri e architetti: novità
Nella legge finanziaria 2008 approvata la detrazione del 55% anche per caldaie non a condensazione
Regole per il contenimento di scarpate instabili con gabbioni a gravità
Riforma ordinamento delle professioni intellettuali: novità
INVALIDABILI I COMPUTI METRICI REDATTI SENZA PREZIARIO AGGIORNATO
I computi metrici e gli elenchi prezzi da redigere per la partecipazione al bando di una gara d'appalto devono essere conformi alle disposizioni del Codice dei Contratti secondo quanto previsto dal relativo D.Lgs. 163/2006, ed in particolare art. 133, comma 8, altrimenti sono invalidabili dal TAR.
CHIARIMENTI DELLA AGENZIA ENTRATE SUL REVERSE CHARGE DEI PONTEGGI
Istanza di interpello su noleggio e installazione di ponteggi per conto terzi: applicabilita' del reverse-charge. Art. 1, comma 44 della legge n. 296 del2006.
IL NUOVO INQUADRAMENTO PROFESSIONALE
La nuova proposta di legge che dovrebbe disciplinare la riforma che in un futuro prossimo subiranno tutte le professioni intellettuali, tra le quali quelle di ingegnere, architetto, geometra, geologo ed affini, improntata alla "liberalizzazione" attualmente in voga.
DOVERI DEI PROGETTISTI NELL' AGGIUDICAZIONE APPALTI
G
aranzie che il progettista deve fornire alla stazione appaltante sono attualmente disciplinate dall'art. 111 del Codice dei Contratti.
NOVITA' SUL CODICE DEI CONTRATTI
Il Codice dei Contratti (D.lg. 163/2006) definisce le regole per l'appalto dei lavori, molte delle quali interessano sia il progettista che il direttore di lavori.
DETRAZIONE DEL 55% PER IL MIGLIORAMENTO ENERGETICO DEGLI EDIFICI
Il 20/09/2007 è stata pubblicata la "Relazione sui cambiamenti climatici" approvata alla Camera, che ha lo scopo di definire le politiche nazionali ed estere nonchè la normativa relativa, a partire dalla prossima legge finanziaria.
SICUREZZA: NORME PER I PONTEGGI E REDAZIONE DEL Pi.M.U.S. nel P.S.C.
Il Decreto Legislativo n. 235/2003, in vigore da luglio 2005, ha introdotto l'obbligo di redazione del PiMUS
(Piano di Montaggio, Uso e Smontaggio dei ponteggi) per il datore di lavoro.
Il PiMUS deve essere redatto quando i lavoratori, in conseguenza dell'uso di ponteggi o strutture tecniche analoghe sono esposti al rischio di cadute da altezze superiori a 2 m.
CANTIERI EDILI CON LAVORI IN PROGRESSO: PREVISTE 10.000 ISPEZIONI
Il Ministero del Lavoro ha predisposto un piano straordinario di controlli nei cantieri edili nel periodo estivo 2007.
Questa serie di controlli, sotto la sigla in codice di 10.000 cantieri, sarà effettuata sui cantieri sia pubblici che privati.
Criteri di base che verranno seguiti per individuare i cantieri e consigli per la gestione del controllo.
CHIARIMENTI DELL'AGENZIA DELLE ENTRATE SULLA DETRAZIONE DEL 55% PER LA RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA
Documento che contiene le indicazioni emesse dall' Agenzia delle Entrate per poter accedere alla detrazione del 55% in caso di riqualificazione energetica di un edificio.
I CONTRATTI PUBBLICI DEVONO RISPETTARE LA REGOLARITÀ FISCALE
Norme per evitare la nullità di un contratto pubblico per vizio di forma dovuta al comma 1, lett. g), dell'art. 38 del Codice dei contratti pubblici (D.L. 12 aprile 2006, n. 163)
PROGETTAZIONE DELLA SICUREZZA NEI LAVORI IN QUOTA
Le cadute dall'alto rientrano tra gli infortuni sul lavoro maggiormente frequenti nell'edilizia: uno studio della regione Friuli-V.G. agevola la prevenzione di tali infortuni.
PROGETTAZIONE TERMICA DEGLI EDIFICI
Elenco delle leggi, decreti e normative UNI che riguardano la progettazione termica degli edifici.
LAVORI PUBBLICI E SICUREZZA CANTIERI
Elenco delle leggi, decreti e normative UNI che riguardano i lavori pubblici e la sicurezza nei cantieri.
RENDIMENTO ENERGETICO IN EDILIZIA D.L. 192
Integrazioni e chiarimenti sul rendimento energetico in edilizia in attuazione della direttiva 2002/91/CE secondo il D.Leg.vo 192 del 19/08/2005
-D.Leg.vo 192 del 01-06-2006 aggiornato con allegati.
RENDIMENTO ENERGETICO IN EDILIZIA D.L. 192
Integrazioni e chiarimenti sul rendimento energetico in edilizia in attuazione della direttiva 2002/91/CE secondo il D.Leg.vo 192 del 19/08/2005
-D.Leg.vo 192 del 01-06-2006: circolare di chiarimento
VALIDITA' DEL CONTRATTO PROFESSIONALE STIPULATO PER LAVORI CON LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE
La Corte di Cassazione avalla i ricorsi contro gli incarichi affidati per corrispondenza dalla Pubblica Amministrazione "in via breve" senza contratto scritto con il professionista.
REDAZIONE del POS : CHIARIMENTI DEL MINISTERO DEL LAVORO
Viene chiarito definitivamente chi deve allestire il P.O.S. per le forniture a piè d'opera di attrezzature e/o materiali con la circolare n.4 del 2007 del Ministero del Lavoro, cui dovranno attenersi aziende e professionisti.
DISPOSIZIONI DEL C.N.G. PER LA FORMAZIONE CONTINUA DEI GEOMETRI
Le disposizioni del Consiglio Nazionale dei Geometri per il codice deontologico della professione di geometra e la formazione continua del professionista. Disponibili i testi emessi dal C.N.G in formato pdf.
NUOVI INCENTIVI PER GLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI
Il DM 19/02/2007 del MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO reca i "Nuovi criteri per l'incentivazione della produzione di energia elettrica mediante conversione fotovoltaica della fonte solare in attuazione dell'articolo 7 del decreto legislativo 29 dicembre 2003, n. 387". Riportata la tabella della tariffa incentivante.
NORME TECNICHE PER LE COSTRUZIONI RINVIATE AL 31 DICEMBRE 2007
E' ufficiale la dilazione del termine previsto dal DM 14/09/2005 per l'esecuzione delle opere edili relativo alla fase sperimentale per l'applicazione delle norme tecniche per le costruzioni.. La proroga, già approvata dal Consiglio dei Ministri il 22 dicembre scorso, è stata ufficializzata con il Decreto Legge 28 dicembre 2006 che è stato convertito con la Legge n. 14/2006 pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 47 del 26 febbraio 2007.
RISPARMIO ENERGETICO: LE PRATICHE RICHIESTE DEVONO ESSERE REDATTE DA UN PROFESSIONISTA TECNICO
Le indicazioni per ottenere le detrazioni per le spese sostenute per la realizzazione di impianti energetici con fonti di energia alternative nelle abitazioni civili e nelle aziende.
OPERATIVO IN EDILIZIA IL REVERSE CHARGE PER L'IMPOSTA SUL VALORE AGGIUNTO
Dal 1 gennaio 2007 e' stato introdotto il meccanismo del reverse charge (o inversione contabile) per lavori in subappalto> dettagli principali per la normativa, e conclusioni per i liberi professionisti e lavori con posa in opera.
LE DATE PER L'APPLICAZIONE DELLE NORME TECNICHE PER LE COSTRUZIONI
Dopo l' O.P.C.M. 3274 e tutte le sue integrazioni fino al
DM 14/09/2005, sembra probabile un nuovo rinvio dei termini che consente la progettazione con i vecchi metodi.
IMPORTANTI NOVITA' ECONOMICHE NEL SETTORE FOTOVOLTAICO SUL D.M. 06/02/2006
Sono stati risolti importanti problemi legati al "conto energia", ripristinando i benefici di legge per le categorie che li avevano persi ai sensi delle ultime disposizioni in merito.
LIBERALIZZAZIONE DEL SETTORE ENERGETICO
In ossequio alle disposizioni della U.E. sono in studio misure di liberalizzazione nei settori dell' energia.

 

Avvisi automatici: Qualora desideriate essere avvisati con una email dei nuovi argomenti pubblicati in modo da poterli consultare subito, cliccare sulla casella qui accanto e spedire la email che compare cliccando su [Invia] :


prima pagina