Professione:

PASSAGGIO DALLA SEZIONE B ALLA A DELL'ALBO DEGLI INGEGNERI: TASSE RELATIVE

L'Agenzia delle Entrate ha comunicato che i professionisti iscritti alla sezione "B", che si iscrivono alla sezione "A" dell'albo professionale degli Ingegneri devono effettuare nuovamente il versamento della tassa sulle concessioni governative dovuta per le iscrizioni agli albi professionali.
Questo chiarimento, in risposta ad un quesito posto dal Consiglio Nazionale degli Ingegneri, è fornito con la Risoluzione n. 59/E del 12 maggio 2006.
L'Agenzia ritiene che, poiché in base al D.P.R. 328/2001 per ciascuna delle due sezioni è previsto un diverso titolo di studio, uno specifico esame di Stato e specifiche competenze professionali, un soggetto iscritto alla sezione B che effettui il passaggio alla sezione A è tenuto nuovamente al pagamento della tassa.
Per le iscrizioni agli albi relativi all' "esercizio di attività industriali o commerciali e di professioni, arti o mestieri", l'attuale tassa ammonta a euro 168,00 (art. 22, punto 8, d.P.R 26 ottobre 1972, n 641).