NUOVO CODICE PER GLI APPALTI PUBBLICI

Dal 01/07/2006 entrerà in vigore il nuovo Codice degli appalti pubblici, pubblicato sulla G. U. n. 100 del 02/05/06. Il Dlgs 163/2006 “Codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture in attuazione delle direttive 2004/17/CE e 2004/18/CE” avrà un periodo di VALIDITA' di 60 giorni.

Il nuovo testo unico abroga le seguenti leggi:

  1. la legge Merloni
  2. la legge quadro sui lavori pubblici 109/1994
  3. i decreti relativi agli appalti di servizi (Dlgs 157/1995), agli appalti nei settori speciali (Dlgs 158/1995) e alle forniture (Dlgs 358/1992).

L’applicazione completa avverrà entro un anno di tempo, durante il quale l’organo legislatore dovrà emanare il Regolamento di attuazione, che entrerà in vigore 180 giorni dopo la sua pubblicazione. Fino ad allora continueranno a valere le norme vigenti, in particolare il regolamento di attuazione della Merloni (Dpr 554/1999) e il regolamento del sistema di qualificazione (Dpr 34/2000).

In data 11/07/2006 il Parlamento ha approvato la L. 228/2006 "Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 12 maggio 2006, n. 173, recante proroga di termini per l'emanazione di atti di natura regolamentare. Ulteriori proroghe per l'esercizio di deleghe legislative e in materia di istruzione", in vigore dal 12/07/2006.
Con l'entrata in vigore della legge 228 sono state pertanto rinviate al 1º febbraio 2007 numerose disposizioni del D.Lgs. 163/2006, ed in particolare:

Per settori ordinari dei contratti pubblici si intendono, ai sensi dell'art. 3 comma 4 del D.Lgs. 163/2006, i settori diversi da quelli del gas, dell'energia termica, dell'elettricità, dell'acqua, dei trasporti, dei servizi postali e dello sfruttamento di area geografica.

Nota: a partire da luglio saranno applicabili le disposizioni sulla liberalizzazione degli appalti (legge "Bersani"), che consentiranno alle pubbliche amministrazioni di appaltare solo i lavori o di avvalersi dell’appalto integrato, affidando insieme progettazione e realizzazione delle opere.